1. Dicembre _ Dove voli quest’inverno?!

1Prima “finestrella” aperta…e cosa ci trovi?! Una bella domanda… bene, bell’inizio!

Beh, però non c’è domanda migliore, dovete ammetterlo: avete già pianificato la meta del vostro viaggio invernale?!
Devo confessare che anche questa per me è una bellissima tradizione, quella di organizzare per i primi giorni dell’anno un viaggetto, qualcosa di breve, che si concilia con gli impegni vari delle feste e del lavoro. Per di più trovo che sia uno dei regali più azzeccati in assoluto: un bel biglietto aereo, una Lonely Planet nuova da sfogliare e il trolley pronto ad imbarcarsi…

Noi quest’anno abbiamo scelto…. la Polonia!
Altra meta atipica, penserete! In effetti non era venuta in mente nemmeno a me, soprattutto considerando che dal 2 al 6 gennaio probabilmente farà un freddo che raramente abbiamo vissuto… ma ormai si dovrebbe sapere che a noi le cose semplici non ci soddisfano!! E poi, vi basterà una piccola ricerca per scoprire quante potenzialità ha questo Paese, ancora molto sconosciuto, ma vicinissimo e decisamente economico…il che non guasta mai!
In Polonia ci dedicheremo prevalentemente a Cracovia, città patrimonio dell’UNESCO, e ai suoi dintorni carichi di storia: a soli 60 km dalla città si trova infatti il campo di Auschwitz-Birkenau. E poi faremo anche un salto a Varsavia, capitale decisamente sulla rampa di lancio. Il viaggio è ancora in fase di preparazione, ma già promette benissimo…

E voi, avete scelto la meta?! Se ancora siete indecisi, qui potrete trovare qualche suggerimento con anche uno sguardo al budget
Se non avete paura del freddo, vento gelido, neve e compagnia bella, le capitali del Nord hanno a mio parere un grandissimo fascino in pieno inverno: Amsterdam, Copenhagen, Oslo, Stoccolma, ma anche Berlino, dove sono stata proprio l’anno scorso ad inizio anno e ve ne ho parlato qui…

Una buona alternativa potrebbe essere quella di optare per città dal clima più mite: il sud della Francia dove Marsiglia sta sempre più affermandosi come una delle capitali culturali del Paese e costituisce un ottimo punto di partenza per l’esplorazione della Provenza e della Camargue, la Spagna, fino alla Grecia e a Malta, un’isola sperduta nel Mediterraneo dalla storia ricchissima.
E se proprio non vi accontentate, perché non tentare le Canarie?!

Marsiglia

I vicoli colorati a Malta

Annunci

Published by

Mariagiulia Bertali

Chi sono?! In realtà Mariagiulia, tutto attaccato (!), ma per semplicità e velocità Mery. 26 anni, laureata in architettura…Architetto in progress! Soprattutto, però, CURIOSA e APPASSIONATA di tutto quello che succede al di là del “paesello”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...