#GuidaGrafica: Stoccolma

Secondo appuntamento con la sezione #GuidaGrafica, ovvero la trasposizione in una veste grafica un po’ più accattivante di quel “quadernino” che mi accompagna in tutti i viaggi.
Se rifletto tutto questo nell’amatissima fase di preparazione di un viaggio ecco che spunta il mio “quadernino”, una sorta di taccuino in cui annoto tutte le informazioni essenziali, le immancabili liste e tutti gli schemini che riassumano i contenuti di guide, articoli di blog letti… Alla fine si trasforma in un piccolo “bugiardino” senza il quale non potrei mai partire: è molto più comodo della classica guida, che alla fine ti ritrovi a sfogliarla alla disperata ricerca della pagina in cui avevi letto la tal curiosità che in quel momento risulta vitale… lo apri, sfogli 2 o 3 pagine e come per magia ritrovi tutto quello che ti serve! Ogni guida sarà dedicata ad una città diversa e cercherà di condensare e rappresentare in pochi spunti e qualche numero le informazioni fondamentali per partire alla scoperta di una nuova meta… E se poi vorrete completare l’opera, stampatela prima di partire, annotate tutto quello che potrà servirvi in più, piegatela ed infilatela in tasca, sarà un’ottima compagna di viaggio!

Questa volta vi porto a Stoccolma, una città che è riuscita davvero in pochissimo tempo a conquistarmi…
La capitale svedese è stata la meta finale del meraviglioso viaggio #Roadto CapoNord dell’estate scorsa, ci siamo arrivati piuttosto provati dalle molte ore di macchina ma con gli occhi e la mente pieni delle esperienze e dei paesaggi incredibili della penisola scandinava… e devo ammettere, anche ormai abituati al silenzio, la solitudine e la pace della natura norvegese, finlandese e svedese! Stoccolma è stato il nostro “ritorno alla civiltà”! E che civiltà!!

Fin da subito ti colpisce per la bellezza del suo centro storico, Gamla Stan, ma anche dell’alternarsi di terra e mare dell’arcipelago cittadino, affascina per l’eleganza dei quartieri di Norrmalm e Östermalm, rapisce il cuore per la ricchezza dei musei, incuriosisce per la modernità e l’essere alternativa a Södermalm ed affonda il colpo finale con quel meraviglioso profumo di cardamomo nell’aria… Un “caos calmo” che conquista alla prima visita!

Qui vi lascio la mia #GuidaGrafica e se volete approfondire, qui trovate un itinerario per scoprire Stoccolma, o almeno averne un assaggio, in 24h… 

Annunci

Published by

Mariagiulia Bertali

Chi sono?! In realtà Mariagiulia, tutto attaccato (!), ma per semplicità e velocità Mery. 26 anni, laureata in architettura…Architetto in progress! Soprattutto, però, CURIOSA e APPASSIONATA di tutto quello che succede al di là del “paesello”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...